Tinte labbra

Di solito faccio fatica ad indossare un rossetto perchè non sono molto abituata,

specialmente con i rossetti cremosi, ho paura che si muova e macchi.

(swatch in ordine da sinistra a destra: Pennarello Catrice, Stay With me Essence, YSL Vernis à Lèvres, Guerlain L’extrait)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Meno male che hanno inventato le tinte!! Una tinta labbra non è altro che un pigmento che dopo l’applicazione si asciuga, tingendo le labbra.

In questo post volevo farvi vedere la differenza tra tinta e tinta! Non tutte sono uguali!!

Tinta Pennarello:

ne esistono ormai di ogni marca e colore. Il mio è il Color Infusion della Catrice colore 050 – Red & the City

La resa sulle labbra è molto bella, non si infila nelle pieghette perchè è un prodotto a base acquosa e sta dove lo metti.

Unico contro: secca le labbra, per questo motivi molti hanno sull’altra estremità un burro cacao, con cui litigo spesso perchè si rompe.

Il mio voto è: 6.5

Tinta Glossy:

Molti lipgloss ormai sono pensati per una lunga tenuta. Personalemente non mi piaciono i lipgloss, più che altro per la loro consistenza appiccicosa.

Vi riporto due estremi: il Stay with me della Essence e il YSL Vernis à Lèvres.

Il primo, oltre ad essere economico, è carino, consistenza propria dei gloss, tenuta leggermente maggiore, ma nulla di sensazionale.

Voto: 6

Il secondo, della YSL, è decisamente di un altro pianeta. Me ne sono innamorata!!

La texture è leggerissima, modulabile nell’applicazione che può essere sia leggera, sia altamente coprente. Una volta asciugato rimane sulle labbra per un’infinità!! Asciuga con un finish lucidino molto piacevole. Anche se non sono un’amante dei rossetti lucidi, questo merita per me un voto alto.

Voto: 9

Tinta Cremosa:

E’ un acquisto recentissimo.. Il nuovo Extrait della Guerlain.

Il packaging è decisamente lussuoso e pesante!! Il prodotto all’interno è magico. La texture è decisamente cremosa, non acquosa come gli altri. Bisogna applicarlo con cura perchè crei una superficie di colore omogenea, e asciuga matte. Sembra di avere velluto sulle labbra, che diventano morbide, senza seccarsi. Ammetto che rispetto alla tinta YSL dura meno perchè si trasferisce più facilmente, però rispetto ai comuni rossetti dura comunque molto di più.

Ho azzardato un bel rosso acceso, colore Colère. Il voto è pari all’YSL, per il mio gusto personale per i rossetti matte, che bilancia la minor durata della tinta sulle labbra!

Voto: 9

||||| 0 Love it! |||||

0 thoughts on “Tinte labbra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *