Khol Me Kajal – il vulcanico kajal di Guerlain

Nella mia trousse non ho mai avuto un vero e proprio Khol – Kajal.

Da sapere: il Khol è un prodotto in polvere, mantre il Kajal è oleoso. Nato nei paesi orientali, era utilizzato per allontanare dagli occhi tutti gli agenti nocivi, grazie alle proprietà degli ingredienti naturali con cui era composto.

Questo Kajal Guerlain è davvero interessante.

Innanzitutto mantiene la forma a cono, tipica del prodotto tradizionale, rendendolo gradevolissimo all’uso. Morbidissimo e scriventissimo, si applica con un gesto! La forma aiuta molto nella stesura: lo utilizzo infatti anche sfruttando le lunghezze dei lati del cono per controllare al massimo la forma dell’eyeliner.

Dire Kajal è sinonimo di sguardo magnetico, nero intenso e eyeliner allungato.

Devo ammettere che diversamente dalle aspettative, il nero 01 Noir Volcanique… non è un nero nero. La matita Feline di MAC è decisamente più intensa. Mi piace molto la forma del prodotto, assomiglia molto ad un pennello! Spero che nel continuo uso, il cono, non perda la forma e che sia utilizzabile tutto, fino in fondo. Da notare che la quantità di prodotto, rispetto alle classiche matite o eyeliner, è quasi il doppio.

Cosa ne pensate? Avete mai usato un Khol/Kajal? Come vi siete trovate?

Vi lascio alle foto!

xo

Silvia

1 2 3 4 5

||||| 0 Love it! |||||

0 thoughts on “Khol Me Kajal – il vulcanico kajal di Guerlain

  1. Sii sono mesi che lo uso! Lo applico la mattina prima di uscire e la sera è ancora lì come lo avevo messo. Ovvio..se viene toccato si muove: non è un eyeliner che si fissa sulla palpebra, ma penso sia ottimo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *