Smalto semipermanente: rimozione facile e veloce con SensatioNail

Lo smalto semipermanente è un grande invenzione. Già lo sapete, se avete letto il  mio precedente articolo sul come applicarlo a casa (qui) o sulla mia esperienza con lo Shellac.

Beh era tutto rosa e fiori… finchè dopo due settimane ti chiedi: e ora come lo tolgo? Non volevo andare dall’estetista per toglierlo, quindi ho sempre fatto da me. Avevo provato a bagnare un dischetto di cotone con il Remover di smalto semi permanente, ma a passarlo più volte non veniva via nulla. Quindi ero costretta a togliere poco per volta tutta il prodotto, rovinando l’unghia.

sensation nail smalto semipermanente

Poche settimane fa ho visto questo prodotto: un semplice kit di rimozione smalto semi permanente dotato di 30 foglietti di alluminio, spingi cuticole in legno e un buffer a 4 facce.

sensation nail smalto semipermanente

sensation nail smalto semipermanente

Devo dire che sono rimasta a bocca aperta. Dopo aver imbevuto il cotone incollato ai foglietti di alluminio e dopo aver impacchettato ogni dito basta aspettare dagli 8 ai 10 minuti, togliere l’alluminio… et voilà! Lo smalto si presenta distaccato dall’unghia e morbido. Tanto morbido da poter esser rimosso passando l’unghia o lo spingicuticole.

sensation nail smalto semipermanente

sensation nail smalto semipermanente

sensation nail smalto semipermanente

Quello che rimane è l’unghia pulita e sana.

sensation nail smalto semipermanente

sensation nail smalto semipermanente

Sulla confezione 30 fogli di allumunio valgono per 3 rimozioni (uno a dito)… ma a farsi furbe almeno per 12 o più rimozioni. Considerando che non si riesce a impacchettarsi da sole le due mani contemporaneamente, e che i foglietti possono tranquillamente essere riutilizzabili, almeno almeno per 4 volte.

sensation nail smalto semipermanente

Sicuramente chi vuole davvero risparmiare può crearsi il suo kit con i materiali che si trovano in casa, ma devo ammettere che sono molto comodi, si piegano facilmente e non si rompono.

Testato, approvato e consigliato.

Silvia

||||| 0 Love it! |||||

3 thoughts on “Smalto semipermanente: rimozione facile e veloce con SensatioNail

  1. Bravissima!!..davvero una bella idea!!..su Amazon o ebay non mi ricordo i cinesi vendono delle cose del genere però fatte di plastica..sarà una sciocchezza?..cmq grazie davvero x il consiglio!!..vorrei cominciare a farmi questo tipo di manicure ma la cosa che mi frena è proprio la rimozione!!..ho delle unghie che dire fragili è poco😆😆😆mi dici dove hai trovato questo kit?😘😘😘grazie!

    1. L’ho trovato al Coin 🙂 secondo me possono andare bene anche di plastica. Il solvente in questo modo ha il tempo di agire in profondità e sciogliere lo smalto, così non si va a grattare sull’unghia, che quindi non si rovina 😊 questi kit li trovi nei negozi di strumenti per estetiste oppure anche online 😊😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *