DIY CND Shellac – Manicure perfetta e resistente fai da te

Su alcuni siti è possibile acquistare gli smalti CND Shellac, gli smalti semi permanenti più efficaci e innovativi.

Dopo aver provato e testato la loro efficacia con una manicure eseguita dall’ esperta estetista dietro casa (qui la recensione), ho deciso di investire e comprare alcuni colori Shellac, da usare con la mia nuova e fiammante lampada UV.

20140109-215124.jpg

Devo dire che non costano tanto di più sia degli smalti semipermanente Layla (13-14 euro) che degli smalti OPI e affini. Infatti è possibile trovare colori e basi ad un prezzo intorno ai 15 euro. Non tanto se si pensa che una singola manicure ne costa 30. Inoltre vi garantisco che la qualità dei CND è nettamente migliore: la durata è impressionante (almeno almeno 2 settimane senza difetti) e la qualità dei pigmenti e colori è più varia e bella.

shellac-nail-colors-277.jpg

Prima cosa è l’acquisto di base e top coat, poi è possibile scegliere tra i tanti colori offerti dalla linea CND e eventuali collezioni stagionali che non sono niente male.

base e top coat CND Shellac

Per la manicure, non serve acquistare anche i prodotti CND correlati quali: l’olio per cuticole, lo sgrassante o il remover. Basta tenere quelli che si trovano in circolazione in Italia. Per me ottimi sono quelli di questa marca Sphera, trovata in un negozietto per estetiste.

20140109-215140.jpg

Per il resto, gli step da seguire per la manicure sono gli stessi delle altre marche di smalto semipermanente. Qui trovate tutte le fasi di applicazione.

Shellac moonlight roses

Qui vi mostro le mie manicure fai-da-te Shellac, eseguite con soli 2 colori: un blu petrolio e un bianco perlato-rosato. Applicando 2 strati di colore diversi, infatti è possibile creare nuovi colori, come da guida Shellac.

shellac-layering

CND smalto extra lucido, effetto specchio! 🙂

Shellac Asphalt

Sotto CND Shellac moonlight roses su Asphalt

Shellac moonlight roses su Asphalt

Per la rimozione, guarda qui tutti i consigli e trucchi.

||||| 6 Love it! |||||

42 thoughts on “DIY CND Shellac – Manicure perfetta e resistente fai da te

    1. Si, in Italia come al solito le cose sono più complesse del normale.. Li trovi su eBay. Ti consiglio venditori europei (UK o GER) 🙂 se ti sevono altre info sn felice di aiutare!

      1. Ciao Silvia, anche io vorrei acquistare Shellac. Come sai in Italia sono riservati ai professionisti e ho chiesto, anche in UK a quanto pare è così. Adesso mi chiedevo se conoscevi qualche rivenditore ufficiale che non vende ‘fregature’, in particolare dagli stati uniti. Ti ringrazio 😉 Buone feste!! 🙂

        1. Ciao Maria! Scusa il ritardo.. Su Ebay io ho comprato sempre da kayd684, che spedisce dall’Irlanda. Qui i suoi oggetti in vendita. kayd684.
          Io ho comprato solo Shellac da lei e mi sono sempre trovata bene
          Silvia

  1. Ciaooo! 😀
    Grande, spiegazione perfetta!
    Vorrei anche io fare da me perchè ho una ricrescita mostruosa (in una settimana ho già un bel pezzo di unghia evidente, dopo due dovrei togliere e rimettere) e non posso spendere un patrimonio dall’estetista!
    Solo che sto cercando su internet e non capisco dove posso comprarlo per non incorrere in “sole” 😀
    Mi potresti scrivere quali sono i siti affidabili anche su ebay?
    Grazie mille per la tua disponibilità e per come spieghi le cose con passione!
    Bacibaci, Simona 😀

    1. Ciao, si io ho acquistato tutti i colori e base/top coat da kayd684, una rivenditrice irlandese. Ha tutti i colori e ti puoi fidare. 🙂 Speriamo che in Italia diventino disponibili anche per noi, non estetiste! ^^ Baci!

      1. ciao vedo che sei un esperta e sei proprio quello che stavo cercando, anche io stavo vedendo di acquistare gli shellac sulla pagina di kayd684 ma ho notato che i colori sulla sua pagina e quelli sulla pagina ufficiale della shellac sono diversi tipo…rose brocate da una parte è fuxia dall’altra parte è un rosso fiammante…tu in che modo hai scelto ti sei basata?grazie mille ilenia

        1. Io li ho acquistati tutti da lei e sono tutti originali. Prima di acquistare però ti consiglio di cercare su google immagini lo smalto che vuoi per vedere bene il colore. 🙂 Io faccio così per non avere sorprese

  2. ciao, anche io mi sto avvicinando a questo mondo degli semipermanente shellac. Ho visto che adesso possibile acquistarli anche su amazon. Io vorrei prendere il rosso valentino ose preferite rosso ferrari non metallizzato, sapete dirmi a quale degli shellac corrisponde?le boccette degli smalti si trovano solo da 7,3ml? io li ho trovati a €23 -€26… sono in linea con i prezzi che avete trovato voi? Grazie 1000!!! Vincenza

    1. Ciao Vincenza! Si, i prezzi sono più o meno in linea.. su ebay io li trovo intorno ai 20€. Come Shellac rosso ‘puro’ ti consiglio Wildfire! Buona serata!! Baci

    2. ciao mi sapresti dire se la shellac ha un rouge noir sai quel rosso quasi nero che ricorda lo swmalto di chanel grazieee e poi potresti consigliarmi qualche altro coloro sempre sul rosso tendente al fucsia o al viola poi mi fido grazie mille

        1. conosci il schellac scuro lava credevo che fosse quello rosso nero l’hai mai usato oltre al rosso fiammante hai altri rossi tendenti al viola o fucsia carini da consigliarmi. L’ultima cosa ero incerta se acquistare la opi al posto di questa marca te che ne pensi quale è la migliore mi sai anche indicare il sito dove li acquisti grazieeee

          1. Si Dark Lava è un bel rosso scuro. Io ho solo Dark Dahlia come colore scuro che tende al viola. Gli smalti OPI non li ho mai provati ma sono molto curiosa! Finora tra Essie Gel, Layla e Shellac (quelli che ho testato), vince Shellac 🙂

  3. ciao visto che sei una grande esperta di shellac mi piacerebbe trovare un rouge noir sai mica quale numero dovrei acquistare sai quel rosso quasi nero grazieee e poi potresti consigliarmi qualche altro coloro sempre sul rosso tendente al fucsia o al viola poi mi fido grazie mille

  4. ciao mi sapresti dire se la shellac ha un rouge noir sai quel rosso quasi nero che ricorda lo swmalto di chanel grazieee e poi potresti consigliarmi qualche altro coloro sempre sul rosso tendente al fucsia o al viola poi mi fido grazie mille

  5. Ciao Silvia,
    se uso la base shellac e il finish shellac come semipermanente,come colori posso utilizzare altre marche come ad esempio la laif?o bisogna necessariamente utilizzare colori shellac?

    1. Ciao Tiziana! Puoi tranquillamente usare colori di altre marche (addirittura ho provato ad usare smalti normali, il risultato era ottimo) ovviamente la tenuta ne risente. Usando tutto shellac dura anche più di 2 settimane, usando colori di altre marche potrebbe resistere meno la manucure.

  6. E per rimuovere il semipermanente shellac cosa posso utilizzare se non voglio acquistare il remover shellac che costa tantino?Grazie 🙂

    1. Trovi nei negozi che vendono il semi-permanente altre marche di remover. Io non utilizzo quello della shellac e rimuove bene il semipermanente 😊

  7. Ciao! vorrei chiederti una cosa: ho acquistato una lampada simile alla tua, uv, con max potenza bulbi. però lo smalto non asciuga bene neanche dopo il top e se “gratto” alla base viene via come un foglio. ti assicuro che faccio perfettamente tutti i passaggi. secondo te cosa posso fare? sgrasso bene l’unghia prima, con i prodotti cnd, perchè ho l’unghia grassa, ma leggo in rete che tutti riescono ad asciugare benissimo lo shellac ma io no! ho il top per la lampada a led, ma uso l’uv potrebbe essere quello? anche se non penso possa dipendere così tanto dal top! sono “disperata”.

    1. Ciao! Di solito le lampade Uv sono meglio di quelle a led perchè sono in grado di polimerizzare tutti i prodotti in commercio. Potrebbe quindi dipendere dalla qualità dello smalto o dai tempi di esposizione nella lampada uv. Che marca di smalti usi?

        1. Secondo me l’unica è il topcoat.. Perchè io uso shellac ormai da mesi con lampada uv e mi trovo sempre benissimo. Se hai già il colore e la base, forse conviene investire nel topcoat originale 😊 spero di esser stata di aiuto!

  8. CIAO IO HO LAMPADA A LED MA LA SHELLAC VA UGUALMENTE BENE HAI PROVATO PER CASO LA OPI O QUALCUNO SA CONSIGLIARMI SE E’ PREFERIBILE ALLA SHELLAC

    1. Ciao! Dal sito ufficiale Shellac propongono anche una lampada LED per gli smalti semipermanenti quindi credo che possa funzionare ugualmente. Purtroppo non ho mai provato personalmente.. Spero in ogni caso di esserti stata utile! 😊

  9. Ciao Silvia,
    Puoi inviarmi una foto con i tappi aperti per riuscire a capire se sono originali?
    Grazie in anticipo!

  10. Ciao! Blog bellissimo..seguendo i tuoi consigli mi sono affidata a kay264 su ebay però ho notato alcune differenze rispetto ai consigli per capire se sono originali o meno rispetto al sito ufficiale italiano Ladybird House; per esempio dicono che solamente sul sito ufficiale shellac vedi i distributori e kay264 non ne rientra, ancora spiegano che sulla scatola deve esserci scritto l’azienda che lo emette e la beautyge di kay624 non si trova su internet, ultima cosa sullo shellac speditomi da kay624 non è presente l’immagine del barattolino di quanto può durare il prodotto una volta aperto e Ladybird house specifica che è un requisito essenziale di veridicità.
    Help!!!

    1. Ciao, ottime osservazioni. Io so che dal sito ufficiale Ladybird House possono acquistare solo i negozianti, non è possibile acquistarlo da privati. Per questo motivo kay264 non è tra i rivenditori. Inoltre kay264 è un rivenditore non italiano. Per quanto riguarda la veridicità io ne ho visti di shellac finti e posso assicurarti che questo non è il caso. Personalmente mi sono sempre trovata bene con questo rivenditore, gli smalto funzionano perfettamente e i colori sono autentici. Avevo provato shellac in un centro estetico prima di comprarlo e ho acquistato lo stesso colore da kay624. Io racconto la mia esperienza con questo rivenditore di ebay, se non sei convinta pienamente non comprarli da lei/lui. Spero di esserti stata utile 🙂 buon weekend!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *