Daniel Sandler Watercolor Blush: il must have

Questi blush sono in commercio da molti anni ormai. Mi ricordo che li avevo visti in una review su youtube, e ho pensato “cavolo, solo in Inghilterra fanno queste cose!”. In effetti le fanno là, ma grazie al cielo ci sono tanti bei siti che te le spediscono direttamente al tuo portone. 🙂

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/96c/33878251/files/2015/01/img_2517.jpg

La cosa interessante di questi blush è il fatto che sono Watercolor, ossia colori liquidi che sono water resistant e potenzialmente anti traccia. La boccettina è piccola, ma la quantità di prodotto vi basterà per una vita intera.

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/96c/33878251/files/2015/01/img_2519.jpg

Bastano poche gocce sul dorso della mano, due pennellate e io gioco è fatto. Il colore si può intensificare fino a raggiungere la blushezza desiderata. Ricordarsi sempre di agitare e shekerare prima dell’uso, il liquido tende infatti a separarsi.

/home/wpcom/public_html/wp-content/blogs.dir/96c/33878251/files/2015/01/img_2521.jpg

Il colore che ho scelto è Cherub, un delizioso rosa antico che a mio avviso si sposa con molte tonalità di pelle, a voi le foto! 🙂

Silvia

||||| 0 Love it! |||||

0 thoughts on “Daniel Sandler Watercolor Blush: il must have

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *